Avvenne …

                                 nel gennaio del 1294.

 

Milizie della Val Perosa, condotte dal Castellano dei Conti di Savoia, mossero per abbattere gli ultimi resti del dominio signorile degli Abati di Pinerolo.

 

Quando queste nuove furono annunziate al Monastero,

si suonò la Scremita e dalla piazza degli Umiliati,       in Pinerolo, si avviò la cavalcata verso il Monastero.

Guidati dall’Abate Belengerio, il meglio,

dei Cavalieri di Pinerolo, respinse gli assalitori

nel luogo di S.Martino de Fulgeriis.

 

Nel giugno del medesimo anno, per questo fatto,

   i 47 Cavalieri Pinerolesi della Scremita               furono sottoposti al bando, poiché :

“ Sudditi del Conte di Savoia, avevano Cavalcato in Scremita dei luoghi di S.Verano al richiamo del loro antico Signore l’Abate del Monastero di S.Maria di Pinerolo.”

                       Curia di Pinerolo atto cat. 32 mazzo 1 ° n. 2

 

La Chiesa attuale di S. Verano

        fu ricostruita nel 1727

 

 

 

 

         da Vittorio Amedeo 2° 

           

          R. Papa Benedetto 13°

Nel 1748, istituì la Diocesi di Pinerolo

L 'Abbazia di S. Maria A. in S.Verano donò

 alla neonata Diocesi la sua giurisdizione,

e il titolo della Chiesa

Cattedrale Abbaziale di S.Maria Assunta

alla Chiesa di S.Donato in Pinerolo.

 A.Branduardi  Francesco   https://www.youtube.com/watch?v=5-m91eDWZzE  

 

 

Ord. Umiliati Jacques Charles Bar.jpg
1728 Vittorio Amedeo II - La Clementina